Home > vmware, vsphere > Utilizzare vMA 4.1 con VMware Player

Utilizzare vMA 4.1 con VMware Player

A volte e’ comodo avere una istanza personale di vMA (vSphere Management Assistant) sempre con se.

In questo post illustrero’ i semplici step con i quali installare vMA 4.1 in VMware Player (passaggi analoghi valgono per VMware Workstation).

  1. Innanzitutto e’ necessario scaricare la virtual appliance dal sito di VMware:
    http://communities.vmware.com/community/vmtn/vsphere/automationtools/vima
  2. Una volta scaricato lo zip, scompattatelo e aprite l’ovf contenuto tramite VMware Player.
    Finito il processo di conversione (VMware Player ha bisogno di convertire l’ovf in un vmx) è necessario modificare un parametro nel .vmx, altrimenti all’avvio vMA si blocchera’.
  3. Rimuovere la vMA dall’inventario del VMware Player
  4. Aprire il file .vmx con un editor di testo e modificare i parametri seguenti in modo che abbiano i seguenti valori:
    scsio.virtualDev = “lsilogic”
    guestOS = “rhel5-64”
  5. Aprire il .vmx della vMA con VMware Player e… voila’, ora riuscira’ a fare il boot e potrete configurarla.
    Vi rimando al suo manuale per i dettagli.

Un grazie al blog http://virtualkenneth.com per aver condiviso le informazioni per l’installazione di vMA su VMware Workstation

 

Categories: vmware, vsphere Tags: , , , ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: