Home > general > mhVTL: una VTL open source su linux – parte 2

mhVTL: una VTL open source su linux – parte 2

Nella prima parte di questa miniserie abbiamo installato mhVTL. Ora installeremo la sua web GUI: mhVTL-GUI

NOTA: Presuppongo che apache sia già installato.

  • Installiamo i package che servono a mhVTL-GUI:
    • yum install php lsscsi mtx mt-st git sysstat sg3_utils

  • Configuriamo sudo:
    • Permettiamo al web server di eseguire comandi locali come root aggiungendo
    • apache ALL=(ALL) NOPASSWD: ALL
    • nel file /etc/sudoers
    • Commentiamo la linea “Defaults requiretty” in /etc/sudoers
    • Disabilitamo selinux: settiamo
      SELINUX=disabled
      in /etc/selinux/config
  • creiamo una directory per i file di mhvtl-gui:
    • mkdir -p /var/www/html/mhvtlgui
  • scarichiamo mhvtl-gui:
  • aggiungiamo un directory alias nella configurazione di apache: personalmente preferisco avere un file di configurazione separato nella directory /etc/httpd/conf.d
    • creiamo il file mhvtlgui.conf nella directory /etc/httpd/conf.d con il seguente contenuto:

Alias /mhvtl “/var/www/html/mhvtlgui”
<Directory “/var/www/html/mhvtl”>
Options None
AllowOverride None
Order allow,deny
Allow from all
</Directory>

  • ricarichiamo la configurazione di apache:
    • service httpd reload
  • avviamo i servizi mhvtl e tgtd:
    • service mhvtl start
    • service tgtd start

Ora possiamo finalmente accedere a mhvtlgui tramite un web browser (eg http://192.168.133.132/mhvtl/ ). La password di default è mhvtl.

mhvtlgui-1

Da qui possiamo configurare le VTL a partire da una serie di preset tramite Setup-> Add -> Standard

mhvtlgui-2

E configurare i target iSCSI tramite iSCSI(tgt)  (suggerisco di cominciare con la Quick Start configuration)

mhvtlgui-3

NOTA: dopo aver cambiato la configurazione iSCSI dalla web gui, verificate che il servizio tgtd service sia attivo e riavviatelo in caso contrario.

Ora possiamo mappare i Tape Drives tramite un iSCSI initiator: in questo esempio li mappo su una VM con Windows 2012 Server.

  • apriamo Server Manager -> Tool -> iSCSI Initiator -> Discovery -> Discover Portal e inseriamo l’ip del server mhVTL

mhvtlgui-4

  • e verifichiamo che in Device Manager compaiano i tape drive :)

mhvtlgui-5

Fatto: la nostra VLT e’ pronta ;)

Categories: general Tags: , ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: