Archive

Archive for the ‘VMUGIT’ Category

Italian #vBrownbag

11 Nov 2013 Leave a comment

image

 

Nota personale: Come forse avrete notato, il mio blog e’ rimasto un po’ fermo: il lavoro e tutto il resto hanno preso il sopravvento ma… esisto ancora e spero di riuscire a tornare a scrivere un po’ di piu’ Sorriso. E ora partiamo!

Forse conoscete l’iniziativa dei #vBrownbag: questa iniziativa è partita da un’idea di Cody Bunch, come supporto alla preparazione degli esami di certificazione VMware, ed è poi cresciuta coprendo anche altri contenuti e altre tecnologie (OpenStack in particolare).

Ora, dopo l’edizione europea, quella APAC (per il fuso orario di Asia e Pacifico) e quella LATAM in lingua spagnola, finalmente parte un ciclo ufficiale di #vBrownbag in italiano!

In questa prima edizione, a cura del VMUG.IT e aperta a chiunque voglia contribuire, cercheremo di affrontare temi legati alla tecnologia VMware e alle certificazioni.

Come avrete intuito, anche il sottoscritto partecipa a questa iniziativa Sorriso

L’appuntamento è ogni martedi’ sera, dalle 20:00 alle 21:00 (ora italiana!).

Nella prima sessione faremo un’introduzione all’iniziativa, al VMUG Italiano e un recap delle ultime novità di VMware.

Ed ecco il memo e le informazioni per partecipare:

  • Quando: martedì 12 novembre 2013, ore 20:00 (ora italiana)
  • Chi: Giuseppe Guglielmetti, Andrea Mauro, Pietro Piutti
  • Iscrizione: utilizzando l’apposita form
    Come per tutti i vBrownbag, dopo il webinar saranno disponibili sia le slide che la registrazione.
    Se volete, potete contribuire all’iniziativa europea tramite questo form oppure contribuire all’iniziativa italiana contattando direttamente il VMUG.IT
Advertisements
Categories: VMUGIT Tags:

VMUG Italy User Conference: ci siamo!

Ormai ci siamo! Come ormai già scritto in post precedenti, il 3 aprile 2013 (domani!) si svolgerà la prima User Conference del VMUG italiano.

Ormai sapete già tutto, ma un riassunto per l’ultimo minuto non guasta mai Sorriso

  • L’evento non sarà "il solito VMUG meeting" ma una specie di mini-VMworld con sessioni parallele e sessioni plenarie e numerosi sponsor in un’area dedicata.
  • Ci sono 4 speaker d’eccezione: Cormac Hogan, Scott Lowe, Duncan Epping e Mike Laverick
  • 4 sessioni plenarie e 15 sessioni parallele (qui l’agenda dettagliata)
  • Tutte le sessioni saranno registrate e i video e slide resi disponibili successivamente
  • Una app per smartphone Apple, Android e Blackberry (scaricabile da qui) tramite la quale disporre dell’agenta competa dell’evento e di tutte le info utili per approfittare al meglio delle opportunità offerte dalla User Conference.
  • L’hastag ufficiale #vmugit per commentare l’evento e come sempre potete fare riferimento nostro account Twitter @vmugit

E ora qualche nota pratica:

  • La location esatta dell’evento è il Centro Congressi Milanofiori di Assago (da non confondere con l’NH Hotel come inizialmente indicato): vi segnalo questo post con le informazioni per raggiungere la location
  • Si inizia alle 8:30 con la procedura di accreditazione: vi saranno forniti il badge personalizzato e altro materiale di benvenuto.
  • Se non vi siete ancora registrati per l’evento, vi invitiamo a farlo presso la pagina predisposta sul sito web del VMUG HQ.
  • Se non siete riusciti ad iscrivervi, venite lo stesso all’evento! Vi iscriveremo al momento.
  • La App sarà aggiornata con tutte le informazioni definitive entro l’inizio della User Conference.
  • Tramite la App sarà possibile lasciarci il vostro feedback sull’evento: vi invitiamo a farlo, per aiutarci a fare meglio il prossimo anno!
  • Ricordate di portare con voi dei biglietti da visita per partecipare all’estrazione di premi messi in palio dai Partner dell’evento. L’estrazione dei premi avverrà a fine giornata e richiederà la presenza; vi invitiamo quindi a restare fino alla chiusura dell’evento!
  • Colazione e pranzo saranno serviti rispettivamente alle 8:30 e 12:45

Ci vediamo domani!

VMUG Italy User Conference: l’agenda!

25 Mar 2013 3 comments

Ormai sono sicuro che tutti sapete che la User Conference del VMUG Italiano è alle porte (è il 3 Aprile ad Assago, le iscrizioni sono ancora aperte! Se non l’avete fatto, iscrivetevi a questo link) e anche l’agenda è stata annunciata.

Eccola!

TIME SESSION ROOM
8:30 – 9:00 Registration | Breakfast | Mingle with Vendors Area Lambda
9:00 – 9:15 VMUG Welcome Alfa Tau Sigma
9:15 – 9:45 Understanding Network Virtualization – Scott Lowe, VMware Alfa Tau Sigma
9:45 – 10:00 Break | Mingle with Vendors Area Lambda
10:00 – 10:45 Breakout Block #1 | Education Sessions  
‘One-Touch’ Protection for VMware vSphere and vCloud Director with HP Data Protector – Silvia Veronese, HP Autonomy Beta Delta
How to Enhance the Build-In vSphere Security Feature Using a Solution Integrated with the vShield Endpoint API – Patrick Gada, Senior Sales Engineer, Trend Micro Alfa Zeta
VMware Horizon Suite – VMware Alfa Omega
10:45 – 11:00 Break | Mingle with Vendors Area Lambda
11:00 – 11:45 Designing a Virtual Infrastructure – Duncan Epping, VMware Alfa Tau Sigma
11:45 – 12:00 Break | Mingle with Vendors Area Lambda
12:00 – 12:45 Breakout Block #2 | Education Sessions  
Cloud Application Platform: vFabric – VMware Beta Delta
Oltre i confini di VMware View – Giuseppe Pagliarulo, Telecom Italia Alfa Zeta
Costruire un’infrastruttura di cloud computing dinamica e agile con Clustered Data ONTAP di NetApp – NetApp Alfa Omega
12:45 – 13:45 Lunch / Exhibit Hall Open Area Lambda
13:45 – 14:30 Zero to Colo: vCloud Director in My Lab – Mike Laverick, VMware Alfa Tau Sigma
14:30 – 15:15 Breakout Block #3 | Education Sessions  
Flash Powered VDI: The Relief of Infrastructure Costs – Stefano Pirovano, Sales Engineer, Fusion-io Beta Delta
C’è cloud e cloud – Enrico Signoretti, Juku Alfa Zeta
Flying Among Clouds with Veeam (Un viaggio tra le nuvole con Veeam) – Gianluca Mazzotta, Veeam Italy Senior System Engineer, Veeam Alfa Omega
15:15 – 15:30 Break | Mingle with Vendors Area Lambda
15:30 – 16:15 Breakout Block #4 | Education Sessions  
Big Data – Hadoop – VMware Beta Delta
Big Data and Virtualization: What is It, Why It Matters and What to Do With It – Emanuele Pasqualucci, Sales Engineer, EMEA, Splunk Alfa Zeta
Virtualization in Total Security: Learn How ENAIP Optimized Performance and Data Security with VMware and FalconStor Solutions – Massimo Della Vedova, CEO, NT Nuove Tecnologie, and Marco Mazzucco, Solution Engineer, FalconStor Software Alfa Omega
16:15 – 16:30 Break | Mingle with Vendors Area Lambda
16:30 – 17:15 Breakout Block #5 | Education Sessions  

IT Backup Transformation Journey – From "Script" to Distributed De-Dupe – Marco Del Plato, Advisory System Engineer, EMC

Beta Delta
VMware per chi ha un budget di 5000 EUR. Ogni tre anni. – Luigi Rosa, Andrea Mauro, Giuseppe Guglielmetti, VMUGIT Alfa Zeta
Securing Microsoft Applications in VMware Environments with Next-Generation Firewalls – Palo Alto Networks Alfa Omega
17:15 – 17:45 Software Defined Storage: vSphere Storage Futures – Cormac Hogan, VMware Alfa Tau Sigma
17:45 – 18:00 Closing Alfa Tau Sigma

Come avete visto, anche io questa volta ho una sessione assieme a Luigi Rosa e Andrea Mauro Sorriso

Vi aspettiamo!

VMUG.IT Hands On Day 2013: 5 marzo – Nutanix #VMUGIT #HOD

  image

E con il nuovo anno ricominciano anche gli Hands On Day del VMUG IT: come già sapete la formula è di un incontro dal taglio tecnico, con presenza di personale del vendor e possibilità di “vedere dal vivo” la tecnologia presentata.

Protagonista del primo incontro del 2013 e’ Nutanix.

“Virtualizzare Datacenter senza SAN? Oggi è possibile! Grazie alla combinazione estremamente semplice di server x86 con storage di classe enterprise, Nutanix Complete Cluster fornisce un’unica soluzione per la creazione di un datacenter virtualizzato ad altissime performance, senza la necessità di uno storage esterno (SAN o NAS). Nutanix Complete Cluster è basato su componenti hardware standard, dischi a stato solido e VMware quale soluzione integrata per la virtualizzazione.

La soluzione è pensata per l’esecuzione di Virtual Machine ed è costituita da un sistema rackable a 2 unità che contiene 4 server con storage locale ottimizzato grazie alle schede Fusion-IO. Queste schede permettono la gestione dinamica dello storage combinando dischi a stato solido con dischi tradizionali.

Il cuore di Nutanix è il Nutanix Distributed File System (NDFS), una tecnologia di cluster, ispirata dal Google File System, che permette di presentare storage pool aggregando lo storage di tutti nodi presenti nel cluster.Si tratta di una soluzione innovativa, all’avanguardia e proprio per questo di rottura. Ma non potrebbe essere diversamente perché i datacenter di nuova generazione devono esser pronti a raccogliere le sfide che derivano dalla continua evoluzione della virtualizzazione oppure da temi come il BigData.

Nutanix realizza una reale convergenza: non rappresenta un semplice bundle che concentra i medesimi componenti in una singolo box, lasciando comunque invariate le logiche di base. Nutanix indirizza il tema delle performance, senza alcun compromesso rispetto alla scalabilità: vengono così garantite efficienza operativa e sviluppo sostenibile.”

Durante la giornata, avrete la possibilità di apprendere come funziona la tecnologia di base, vedere un sistema dal vivo, testare vari scenari di utilizzo, e porre tutte le domande ai tecnici di Nutanix presenti all’evento.

Agenda

  • 10:00 – Accoglienza
  • 10:30 – Introduzione, presentazione tecnica, casi d’uso, laboratorio
  • 12:30 – Pranzo
  • 13:30 – Laboratorio, domande, conclusioni

Quando:

5 Marzo 2013, ore 10.00 – 15.00

Dove:

Royal Garden Hotel, Via Giuseppe di Vittorio – 20090 Assago (MI)

Indicazioni stradali

Voglio iscrivermi!

L’evento è a numero chiuso (40 partecipanti). La registrazione all’evento è aperta e gratuita per tutti gli utenti registrati al VMUG.

Potete registrarvi tramite questa form disponibile su myvmug.com

Vi aspettiamo!